Stampa

Nota unitaria al Governo sulle risorse dei VVF

on . Postato in Notizie

Al Presidente del Consiglio dei Ministri
Prof. Giuseppe Conte
Al Ministro per la Pubblica Amministrazione
On. Fabiana Dadone
Al Ministro dell’Economia e delle Finanze
Prof. Roberto Gualtieri
Al Ministro dell’Interno
Dott.ssa Luciana Lamorgese

Signor Presidente, Signori Ministri,
la legge di bilancio 2020 ha stanziato le risorse che hanno effetto sul trattamento del personale del Corpo nazionale dei
Vigili del fuoco tramite l’istituzione di un apposito fondo volto alla valorizzazione del personale di cui all’art. 1,

comma 133 , in quota parte le risorse destinate ai rinnovi contrattuali 2019/2021 per la generalità del lavoro pubblico;
le risorse destinate alla retribuzione del lavoro straordinario. Oltre le previsioni finalizzate a nuove assunzioni di
personale.
Tali provvedimenti consentono alle scriventi Organizzazioni Sindacali di poter rivendicare l’apertura dei
tavoli di trattativa sia per il rinnovo del CCNL 2019/2021 che per la distribuzione delle risorse relative alla
valorizzazione del personale del Corpo, secondo le procedure negoziali per la definizione del trattamento economico
fondamentale ed accessorio previste dal D.lgs. n. 217 del 2005 per come modificato dal D.lgs. n. 127 del 2018.
In riferimento a quest’ultimo punto ed al fine di confermarne il sistema negoziale tra le parti auspichiamo
l’approvazione di uno specifico emendamento al decreto “milleproroghe” per consentire di addivenire alla definizione
di un apposito accordo negoziale che consenta la rapida distribuzione al personale delle risorse disponibili.
È appena il caso di far presente che ogni ulteriore ritardo nell’avvio della contrattazione per l’effettivo
distribuzione della totalità delle risorse ormai disponibili verrebbe letta come una concreta mancanza di volontà
politica del Governo di dare risposte alle legittime aspettative dei lavoratori del Corpo che queste Organizzazioni
Sindacali non possono assecondare e condividere.
Pertanto dichiariamo la nostra disponibilità a dar corso alle trattative in tempi celeri e al contempo la
necessità di proclamare la mobilitazione dei propri rappresentati ove dovessimo registrare il mancato riscontro alla
nostra richiesta.

FP CGIL VVF FNS CISL UIL PA VVF
M. GIULIANELLA P. MANNONE A. LUPO

Allegati
Download this file (nota definitiva 1.pdf)nota definitiva 1.pdf91 kB

Accesso Registrato

Conquiste del Lavoro

conquiste

 

Confederazione CISL

cisl

 

Servizi CISL

noi cisl