Stampa

CONCORSI POLIZIA PENITENZIARIA

on . Postato in Notizie

Dopo alcune notizie diffuse nei giorni scorsi, relativamente alle future assunzioni nel Corpo di Polizia penitenziaria, si rende necessario chiarire i dettagli sulla situazione.
Lo scorso 25 novembre avevamo già fornito informazioni sul concorso bandito nel 2019 per n.754 posti (già elevato a n. 938 posti dall’Amministrazione Penitenziaria).

Successivamente, con uno specifico emendamento, sono state decise ulteriori n. 650 assunzioni, per un totale definito di n. 1.588 unità. Per queste assunzioni i termini per la presentazione delle domande sono conclusi ed i concorsi stessi in fase avanzata (gli ultimi ulteriori posti espleteranno a breve le prove preselettive).
Nelle nuove decisioni il Governo ha poi previsto un piano di assunzioni quinquennale per un totale di circa 1935 posti. Queste assunzioni saranno realizzate (così come indica la legge) con i seguenti quantitativi:
Nell’anno 2021 saranno 200 le assunzioni, 200 nel 2022, 510 nel 2023, 510 nel 2024 ed infine 515 nel 2025.
Per ogni annualità il bando di concorso per assunzioni nel Corpo verrà poi emanato sommando, ai numeri sopra indicati, anche quelli che – ogni anno appunto – si determineranno per effetto del turn-over da cessazioni dal servizio (pensionamenti, riforme, etc etc).
La FNS CISL seguirà costantemente il procedere degli adempimenti e sarà nostro impegno diffondere eventuali aggiornamenti nel tempo.
Cordiali saluti.

Il Segretario Generale
(Massimo VESPIA)

Accesso Registrato

Conquiste del Lavoro

conquiste

 

Confederazione CISL

cisl

 

Servizi CISL

noi cisl