Stampa

Effetti del nuovo Decreto in materia di Polo Unico per le Visite fiscali al Personale

on . Postato in Notizie

sanita

Con l’avvenuta pubblicazione in Gazzetta Ufficiale lo scorso 29/12/2017 del D.P.C.M. n. 206 del 17/10/2017, si completa l’applicazione degli effetti della Legge Madia in relazione ai controlli fiscali in caso di assenze per malattia dei Lavoratori e Lavoratrici.
Chiaramente sono molte le richieste di chiarimenti che giungono dalle Sedi periferiche di Codeste Amministrazioni e sono evidenti anche le segnalazioni di inopportune iniziative assunte autonomamente in talune Sedi di Servizio.


Giova quindi segnalare che anche in tema di Polo Unico INPS per le visite fiscali la nuova normativa non prevede espressamente questa modalità per il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco e neanche per il Corpo di Polizia Penitenziaria, ma indica la possibilità di ricorrere liberamente all’INPS  e/o alle AA.SS.LL. come avvenuto fino ad oggi.
Infine serve ricordare che tutte le recenti normative sulla materia hanno ribadito sempre la non applicabilità delle nuove discipline di controllo al Personale dei Corpi dello Stato suddetti e questo per effetto della primaria previsione di cui all’art. 55-septies del Decreto L.vo 165/2001.
Confidiamo pertanto che le SS.LL. vorranno disporre una opportuna comunicazione a tutte le Sedi di rispettiva competenza al fine di evitare inutili ed onerose richieste di visite di controllo al Personale, magari assente per patologie riconosciute dipendenti da causa di servizio che la norma vigente per detto Personale esclude.
        Cordiali saluti.

    Il Segretario Generale
    Pompeo MANNONE

Accesso Registrato

Conquiste del Lavoro

conquiste

 

Confederazione CISL

cisl

 

Servizi CISL

noi cisl