Stampa

Integrazione nota 29.9.2017 su valutazioni dei titoli nelle procedure concorsuali

on . Postato in Notizie

Pres. Santi CONSOLO
Capo Dipartimento Amministrazione
Penitenziaria

Egr. Presidente,

in riferimento e ad integrazione alla nota del 29.9 c.a ed avente ad oggetto la medesima problematica, ribadendo la necessità che questi titoli vengano riconosciuti e valutati dall'Amministrazione si specifica la necessità che tale beneficio debba essere concesso a tutti coloro che si trovano nella condizione per l'attribuzione della croce di servizio (20, 30 o 35 anni di onorevole servizio).


Ciò appare necessario in quanto risulta che non tutto il personale di Polizia Penitenìziaria conosca perfettamente la dinamica di tale procedura consistente da un lato nel raggiungimento delle condizioni concessive e sopratutto, dall'altro, nella specifica di istanza prodromica alla concessione del suddetto titolo onorifico.
Se ciò non avvenisse ci troveremmo dinanzi ad una situazione diseguagliante all'interno di tutti coloro che hanno i suddetti criteri per ambire al titolo, sulla base del discrimine tra chi ha fatto apposita istanza di concessione e chi invece no.
    Appunto per evitare simili discriminazioni auspichiamo che l'Amministrazione si determini in senso positivo rispetto alla problematica testè indicata.
    In attesa di un riscontro favorevole alla presente si porgono distinti saluti.
    Roma 5.10.2017


    Il Segretario Generale
    Pompeo MANNONE

Accesso Registrato

Conquiste del Lavoro

conquiste

 

Confederazione CISL

cisl

 

Servizi CISL

noi cisl