Stampa

Carceri: Mannone (Fns Cisl), migliorare condizioni agenti

on . Postato in Stampa

Pompeo20170216ZCZC4201/SXA
XCI95252_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Carceri: Mannone (Fns Cisl), migliorare condizioni agenti

   (ANSA) - ROMA, 15 GIU - "Come Fns Cisl, la Federazione
nazionale della sicurezza della Cisl, non possiamo che
concordare pienamente con quanto affermato oggi dal Presidente
della Repubblica, Sergio Mattarella, sulla necessità di


monitorare costantemente gli istituti penitenziari per tutelare
e salvaguardare i diritti e la dignità delle persone detenute".
Così Pompeo Mannone, segretario generale della Fns Cisl,
commenta il messaggio inviato dal Capo dello Stato al Garante
nazionale dei diritti delle persone detenute o private della
libertà personale, Mauro Palma, nella giornata di presentazione
della seconda relazione al Parlamento. "Da tempo - continua
Mannone - sosteniamo che il sistema complessivo del pianeta
carcere debba completamente essere rivisto, fa acqua da tutte le
parti; bisogna agire a monte riformando la giustizia penale,
affermando la certezza della pena per coloro che devono stare
realmente in carcere e rendere l'istituto penitenziario conforme
alle funzioni che la Costituzione gli affida. Ma per fare ciò è
necessario migliorare anche le condizioni di lavoro del
personale, colmando, da un lato, le carenze organiche e
dall'altro valorizzando l'operato e la retribuzione economica
della polizia penitenziaria". (ANSA).

     COM-BOS
15-GIU-18 13:53 NNN

   
ZCZC
ADN0575 7 CRO 0 ADN CRO NAZ

      CARCERI: FNS CISL, BENE MESSAGGIO MATTARELLA =

      ''Sistema da rivedere completamente, fa acqua da tutte le parti''
      Roma, 15 giu. (AdnKronos) - "Come Fns Cisl, la Federazione Nazionale
della Sicurezza della Cisl, non possiamo che concordare pienamente con
quanto affermato oggi dal Presidente della Repubblica, Sergio
Mattarella, sulla necessità di monitorare costantemente gli istituti
penitenziari per tutelare e salvaguardare i diritti e la dignità delle
persone detenute, così come consideriamo importante l''appello ad
operare attivamente per evitare l''esclusione sociale di quanti vivono
nelle nostre carceri''''. Così Pompeo Mannone, Segretario Generale della
Fns Cisl, commenta il messaggio inviato dal Capo dello Stato al
Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della
libertà personale, Mauro Palma, nella giornata di presentazione della
seconda Relazione al Parlamento del Garante Nazionale dei diritti
delle persone detenute o private della libertà personale.
      ''''Da tempo- continua Mannone- sosteniamo che il sistema complessivo
del pianeta carcere debba completamente essere rivisto, fa acqua da
tutte le parti; bisogna agire a monte riformando la giustizia penale,
affermando la certezza della pena per coloro che devono stare
realmente in carcere e rendere l''istituto penitenziario conforme alle
funzioni che la Costituzione gli affida, quelle, cioè, di recuperare
alla società il reo per farne di nuovo un libero cittadino. Ma per
fare ciò è necessario migliorare anche le condizioni di lavoro del
personale, colmando, da un lato, le carenze organiche e dall''altro
valorizzando l''operato e la retribuzione economica della polizia
penitenziaria che opera in ambienti pesanti ed alienanti".
      ''''Il tema necessita di essere affrontato a tutto tondo- sottolinea
Mannone- il sistema carcerario, infatti, deve essere ripensato in
termini strutturali e non episodici. Riteniamo questo l''unico
approccio organico e potenzialmente risolutivo da seguire e da mettere
in pratica se si vuole realmente portare a soluzione un tema così
complesso e nel contempo così vitale e strategico per i cittadini".
"Noi come sindacato- conclude Mannone- siamo pronti a fornire il
contributo necessario per individuare insieme le risposte migliori''''.
      (Stg/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
15-GIU-18 13:59
NNNN

CARCERI: FNS CISL "BENE MESSAGGIO MATTARELLA"
ROMA (ITALPRESS) - "Come Fns Cisl, la Federazione Nazionale della
Sicurezza della Cisl, non possiamo che concordare pienamente con
quanto affermato oggi dal Presidente della Repubblica, Sergio
Mattarella, sulla necessita' di monitorare costantemente gli
istituti penitenziari per tutelare e salvaguardare i diritti e la
dignita' delle persone detenute, cosi' come consideriamo
importante l'appello ad operare attivamente per evitare l'
esclusione sociale di quanti vivono nelle nostre carceri". Cosi'
Pompeo Mannone, segretario generale della Fns Cisl, commenta il
messaggio inviato dal capo dello Stato al Garante nazionale dei
diritti delle persone detenute o private della liberta' personale,
Mauro Palma, nella giornata di presentazione della seconda
Relazione al Parlamento del Garante Nazionale dei diritti delle
persone detenute o private della liberta' personale.
"Da tempo - continua Mannone - sosteniamo che il sistema
complessivo del pianeta carcere debba completamente essere
rivisto, fa acqua da tutte le parti; bisogna agire a monte
riformando la giustizia penale, affermando la certezza della pena
per coloro che devono stare realmente in carcere e rendere
l'istituto penitenziario conforme alle funzioni che la
Costituzione gli affida, quelle, cioe', di recuperare alla
societa' il reo per farne di nuovo un libero cittadino. Ma per
fare cio' e' necessario migliorare anche le condizioni di lavoro
del personale, colmando, da un lato, le carenze organiche e
dall'altro valorizzando l'operato e la retribuzione economica
della polizia penitenziaria che opera in ambienti pesanti ed
alienanti".
(ITALPRESS) - (SEGUE).
sat/com
15-Giu-18 14:28
NNNN


CARCERI: FNS CISL "BENE MESSAGGIO MATTARELLA"-2-
"Il tema necessita di essere affrontato a tutto tondo - sottolinea
Mannone - il sistema carcerario, infatti, deve essere ripensato in
termini strutturali e non episodici. Riteniamo questo l'unico
approccio  organico e potenzialmente risolutivo da seguire e da
mettere in pratica se si vuole realmente portare a soluzione un
tema cosi' complesso e nel contempo cosi' vitale e strategico per
i cittadini. Noi come sindacato- conclude Mannone- siamo pronti a
fornire il contributo necessario per individuare insieme le
risposte migliori".
(ITALPRESS).
sat/com
15-Giu-18 14:28
NNNN

Accesso Registrato

Conquiste del Lavoro

conquiste

 

Confederazione CISL

cisl

 

Servizi CISL

noi cisl