Stampa

CARCERI. MANNONE (FNS) AL DAP: IN POLIZIA PENITENZIARIA CARENZA 3.000 UNITÀ

on . Postato in Notizie

rassegnastampa(DIRE) Roma, 16 lug. - "Dalle dichiarazioni del DAP l'operazione
inerente i trasferimenti e l'assegnazione di personale alla
Polizia Penitenziaria appare come un potenziamento degli istituti
di pena, in realta', pero', nell'organico della Polizia

Penitenziaria si registra una carenza complessiva di circa
tremila unita'". Lo dichiara il segretario della Fns Cisl, la
Federazione Nazionale della Sicurezza della Cisl, Pompeo Mannone.
"Non solo- aggiunge- a tale riguardo c'e' da ricordare che
l'organico teorico della P.P. nel 2013 era pari a 45.121 unita' e
poi in base agli effetti della legge Madia e' stato ridotto a
41.202 unita', mentre l'organico necessario indicato
dall'Amministrazione e' di circa 42.000 poliziotti penitenziari.
"Quindi- conclude Mannone- occorre un provvedimento straordinario
di assunzioni da prevedere nella prossima legge di bilancio
quantomeno utili per coprire i vuoti che si registrano sinora in
riferimento all'attuale dotazione organica e poi distribuire in
modo oculato il personale esistente sulla base di parametri
oggettivi caratterizzanti la diversa complessita' dei vari
Istituti di pena".
(Com/Tar/ Dire)
14:47 16-07-19

NNNN

Accesso Registrato

Conquiste del Lavoro

conquiste

 

Confederazione CISL

cisl

 

Servizi CISL

noi cisl